Frequently Asked Question

Meglio le lettere di referenza di professori o quelle di professionisti?

A quanto ho avuto modo di vedere, le lettere di referenza accademiche hanno un determinato peso, anche perché nessuno più dei professori è capace di determinare la capacità di successo in ambito universitario (oltre ovviamente alla partecipazione in classe, alla preparazione sui readings ed alla capacità di lavorare con altri studenti). Ciò non vuol dire tuttavia che alumni o datori di lavoro non possano tornare utili al momento dell’application. In fin dei conti ciò che viene realmente preso in considerazione non è tanto la persona che scrive, bensì quello che viene detto, il grado di conoscenza e la maniera nella quale il candidato viene “sponsorizzato”.